NEWS
EVENTI
GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO

DOVE LAVORIAMO

CORRIDOI UMANITARI

La Diaconia Valdese collabora nello sviluppo dei Corridoi Umanitari, progetto concepito e realizzato dalla Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia e dalla Comunità di Sant’Egidio che prevede, dopo attenta valutazione da parte delle ambasciate, il rilascio di visti per motivi umanitari a richiedenti asilo per consentire loro di venire in Italia in sicurezza e presentare domanda d’asilo senza doversi sobbarcare il pericoloso e costoso viaggio in mare.

SPRAR

La Diaconia Valdese dal 2011 sviluppa progetti di accoglienza integrata dedicata a Richiedenti Asilo e Rifugiati in Italia nell’ambito del Sistema di Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati (S.P.R.A.R.). Le accoglienze sono distribuite sui territori di riferimento in appartamenti situati nel centro dei paesi, contribuendo positivamente ai percorsi di inclusione delle persone accolte.

CAS

Dal 2014 (CHECK DATA) la Diaconia Valdese diventa Ente Gestore di progetti di accoglienza Richiedenti Asilo e rifugiati nell’ambito dei Centri di Accoglienza Straordinaria per le Prefetture competenti. I progetti accompagnano e supportano le persone nei loro percorsi in Italia in tema di tutela legale, assistenza sanitaria e psicologica, apprendimento della lingua italiana, mediazione linguistica e interculturale, inserimenti lavorativi, abitativi e sociali in collaborazione con Enti, Istituzioni, Chiese, Associazioni, aziende e privati del territorio.

COMMUNITY CENTER

In collaborazione con Oxfam Italia, la Diaconia valdese ha sviluppato la rete dei Community Center, spazi aperti per supportare, orientare e rilevare i bisogno di stranieri e italiani, fornendo servizi integrati e ascolto attivo delle necessità. Attualmente ne sono attivi 5 a Torino, Milano, Firenze, Arezzo e Catania.

OPEN EUROPE

La Diaconia valdese, in collaborazione con Oxfam Italia e Borderline Sicilia, è impegnata nel progetto Open Europe che in Sicilia e a Ventimiglia offre assistenza ai migranti che si trovano fuori dai progetti di accoglienza istituzionali, fornendo loro consulenza legale e aiuti concreti (consegna di kit igienico-sanitari, orientamento ai servizi, accompagnamento, etc.).

ALTRI PROGETTI

L’accoglienza di richiedenti asilo e rifugiati va ben oltre il servizio erogato nei progetti di accoglienza che sono incompleti se non vengono integrati con il lavoro sul territorio e diverse attività che hanno proprio l’obiettivo di ridurre la distanza tra chi abita da sempre i luoghi di accoglienza e chi invece è arrivato da poco. La Diaconia Valdese è sempre impegnata in vari progetti di integrazione che siano uno scambio culturale e un momento di incontro tra tutti gli abitanti dei territori che accolgono.

#borsalavoromigranti