Proroga iscrizioni Master in Diritto degli stranieri

E’ stato prorogato al 29 settembre il termine per le iscrizioni alla

 
III^ edizione del 

Master in I^ livello in Diritto degli stranieri e politiche migratorie dell’Università degli studi di Milano-Bicocca.
Il Master è promosso dai Dipartimenti di giurisprudenza e di sociologia e ricerca sociale, in collaborazione con ASGI (associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione), con il Consorzio Farsi Prossimo, con la Diaconia valdese. 
Sono partner del Master anche ANOLF, ICS – consorzio italiano solidarietà, la cooperativa AMELINC e  Les cultures 
Le iscrizioni devono essere fatte entro il 29 settembre e vi chiedo la collaborazione per darne immediatamente la massima diffusione presso tutti i vostri siti internet, enti e soggetti delle vostre reti e che hanno rapporti con voi
 
Il Master dura 18 mesi (5 novembre 2020- 4 maggio 2022) con  lezioni giovedì, venerdì e sabato (con lezioni che da novembre 2020 a febbraio 2021 saranno on line giovedì e venerdì e talvolta anche il sabato oppure in presenza, mentre da marzo 2021 tendenzialmente in presenza, salvo peggioramento della pandemia)
 
Il Master mira a soddisfare le esigenze formative dell’Italia in cui risiedono 5,4 milioni di stranieri (1,2 in Lombardia), cittadini di altri Stati UE o di Stati terzi, destinataria di ulteriori flussi migratori.

In tale contesto avvocati, operatori giuridici, assistenti sociali, educatori, consulenti del lavoro,insegnanti, operatori sociali, addetti alla comunicazione, funzionari pubblici e appartenenti alle forze di polizia incontrano problematiche degli stranieri, che esigono la progettazione e l’attuazione di politiche di lungo periodo e azioni concrete, le quali presuppongono una formazione integrata sulle complesse e mutevoli norme del diritto degli stranieri e sugli aspetti sociali del fenomeno migratorio. 

Il Master mira a formare nuove professionalità da offrire sul mercato del lavoro o ad aggiornare chi già lavora in tali professioni. 

Perciò il Master, con le docenze di qualificati esperti, fornisce ai partecipanti precise conoscenze delle materie giuridiche e delle materie storico-politico-sociali che sono indispensabili per tutti gli operatori (giuridici o sociali), nonché attività formative teorico-pratiche che illustrano teorie, tecniche e pratiche su ambiti applicativi rilevanti per gli stranieri, collegate anche agli stages.

Le conoscenze trasmesse mirano a fare conoscere e a fare usare norme, prassi, teorie e tecniche nelle proprie attività professionali e nella progettazione di nuove politiche migratorie. 

Il Master forma persone dotate di notevoli competenze specialistiche giuridiche e sociali in materia di diritto degli stranieri e di politiche migratorie e non mira ad approfondire soltanto il fenomeno migratorio.

Il Master costituisce un’iniziativa formativa e scientifica che mira anche a fornire strumenti utili a favorire la convivenza e l’inclusione degli stranieri in tutti i settori della vita economica e sociale, in una società multicuturale e multireligiosa, a progettare nuove politiche migratorie, anche prendendo spunto dalle iniziative e dall’esperienza di altri Stati, e a prevenire e a contrastare qualsiasi tipo di discriminazione

Comments are disabled.

#borsalavoromigranti